Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 421
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0447
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI EDIFICJ PROFANI 421

dietro che 1' ornamento grande delle librerie principalmente con-
sitte nei libri molti e rarislirni, e massime della dotta antichità .
Sono ancora ornamento di una libreria gì' instrumenti matemati-
ci, e tutti gli altri , e quelli malsimamente che saranno limili a
quei che fece Poslidonio , ne'quali i sette pianeti si muovevano
ciascuno secondo il suo proprio moto , o limili a quello di Ari-
starco , il quale, secondo che dicono , avea in una tavola di
ferro descritto tutto il mondo e tutte le provincie con artificio
eccellentissìmo . Bene fece certamente Tiberio, che donò allo
librerie le immagini de' poeti antichi. À me pare di aver dato fi-
ne quali a tutte quelle cose che si possbno ideare per adornare gli
edificj pubblici. Abbiamo trattato degli edificj sagri, de' secola-
ri , de' temp; , delle basiliche , de' portici, de' sepolcri , delle
strade , de'porti ," delle incrociature delle firade , delle piazze ,
de'ponti, degli archi, de' teatri, de'luoghi da correre, delle
curie, de'luoghi da sedere, de'luoghi da esercitarsi e da paleg-
giare e fìmili ; di maniera che non mi pare che mi refli da trat-
tar d'altro che delle terme o bagni _.

CAPO X.
Delle terme 0 bagni, e ielle loro comoditi e adornamenti.

VI sono (lati alcuni che hanno biasimate le terme, dicendo
che esse sanno gli uomini effemminati. Alcuni altri le han-
no tanto lodate che si sono lavati in esse sette volte per giorno..:
I nostri vecchi medici per sanare i corpi, mediante i bagni, fab-
bricarono dentro la città insinite flufe con spesa certo incredibile ;
fra.gli altri Eliogabalo fece fare flufe in insiniti luoghi, ma non
si volle lavare più che una sola volta in ciaseuna stufa, e dipoi
le disfece tutte per non le avere più ad usare . Io non sono an-
cora risoluto sé quesia sona di edifìcio debba dirsi privata 0 pub^

blica.
loading ...