Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 453
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0479
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI E D I F I C J PRIVATI 453

avrà nove . Eccederà adunque la maggiore lunghezza in questo
caso la minore, per il doppio, e un tono più di esfo doppio .
Alle piante mediocri ancora si appartiene quella , nella quale si
piglia due volte la sesquiterza col medesimo ordine come nella
pallata. Sarà adunque la linea minore di quella produzione, no-
ve , e la più lunga sedici ; poiché jian, eu ai6 sono in
proporzione sesquiterza . Adunque in quella proporzione la linea
maggiore sarà eguale al doppio della minore meno un tono.
Nelle piante maggiori lì tiene quella regola, che o si accozza la
dupla colla sesquialtera, e falli tripla, o si accozza alla dupla la
sesquiterza, e diventano gli ultimi numeri come tre a otto, o
veramente si pigliano le dimensioni che si corrispondano 1'una
all' altra per il quadruplo .

Abbiamo detto delle piante minori, nelle quali i numeri o
iì corrispondono ugualmente 1' uno all' altro , o come due a tre ,
o come tre a quattro ; e delle piante mediocri, nelle quali i nu-
meri si corrispondono per dupla, o come il quattro al nove, o
come il nove al sedici ; ed in ultimo luogo abbiamo trattato del-
le più lunghe e maggiori , nelle quali i numeri si corrispondono
per triple, 0 per quadruple, 0 come il tre all'otto . Congiu-
gneremo insieme le dimensioni di qualsivoglia corpo in terzo,
per dir così, con quei numeri, i quali sono o innati 0 congiun-
ti con esfe armonìe , 0 veramente si piglieranno d' altronde con
certo ordine e regola determinata . Nelle armonie vi sono alcu-
ni numeri, dai quali si fanno le proporzioni duple, triple e qua-
druple . La dupla certamente si fa della sesquialtera semplice, al-
la quale si aggiunga la sesquiterza, e 1' esempio è quello . Sia il
numero minore della dupla 2 ; aggiugni a quello, secondo l'or-
dine della sesquialtera, il numero 3 ; e da queslo 3 ancora , se-
condo la sesquiterza, produrrai ed avrai il 4 , il qual numero
è doppio del primo numero 2 . O veramente si fa il medesimo
in questo modo . Sia verbigrazia il minor numero 3 ; lo acere-
to
loading ...