Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 518
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0544
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Ji8 L I B R *0 DECIMO

campo o per la troppa aridità, o per la soverchia abbondanza
, dell'acqua, sarà tale, che altrui non sé ne possa servire per col-
tivarlo. Di queste cose gioverà parlare brevemente . Farai in un
prato ed in un luogo umido una vigna in questo' modo . Caverai
da levante verso ponente in dirittura con linee discoste egualmen-
te F una dall' altra folle più profonde che tu potrai, larghe .no-
ve piedi e quindici piedi lontane 1'una dall'altra;, ed il terreno
che tu caverai nelle fosse ammonterai nello spazio che resta tra
una folla e l'altra , di modo che col pendìo riceva il sole di
mezzodì. Con queste collinette fatte a mano , la vite sarà più si-
cura e piti fèrtile. Per lo contrario in un colle arido farai il pra-
to in quello modo. Earai una fossa lunga che non abbia pendìo,:
ma tale che l'acqua vi si.férmi nella più alta parte con argini
pareggiati e fatti a gn piano colla livella; ed in questa condurrai
1° acqua delle più vicine fontane , la quale sboccando dai lati,
egualmente innafferà la campagna che avrà sotto . Nella campa-
gna di Verona piena di ciottoli e ignuda e magra del tutto , han-
no fatto che in alcuni luoghi collo spessb darvi 1' acqua vi sia na-
ta una scorza di cespugli e un prato lietissimo . Se tu vuoi cho
in luoghi pallidori cresca la selva, fenderai il terreno coli'aratro ,•
e sterperai sin dalle radici ogni cespuglio . Dopo questo , verso •
levante spargivi ghiande. Con questa sorta di sementa, diverrà il
luogo pieno di abbondanti piante, dalle quali F umore superssuo
in gran parte sarà succhiato . Oltre di che per l'aumento dello
barbe e delle foglie che cadono, e per F accumularvisi de' rami,
diverrà il terreno sempre più sollevato . Se tu innafferai ancora-j
il sito paludoso con acqne torbide , di modo che vi si fermino i
farai una crosta all' altre acque che vi son sotto . Ma parleremo di

queste cose altrove. ......

■ Che sé la regione sarà molestata d'abbondanza di troppe acque,
siccome veggiamo che interviene per il Pò in Lombardia, o coi-
rne reggiamo in Venezia , vi sono molte cose da. considerare .

-, Im-
loading ...