Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 553
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0579
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I -M <SD I C £ .

C A P O . X. ;,

Delle .colonne ,■ delle mura , e delle eose che-alle coionne si spettano .

C A P O X I.
Z>'i quanta utilità sieno ì tetti-, -ed agli abitatori, ed all' altre parti degli

edisici 3 e che essi sono varj di natura, epperò si hanno a sate diva-.

rie sorti. ...

....'■ C A P O X I T.

De* vani degli edisicj , cioè sinesire, porte, e degli altri che non piglia-

no_ .tutta la.-gròssezza delle mura, e del numero, e della grandezza
,.v loro .

CAPO XIII.
Belle siale,,, e delle varie sorti loro -, de'' gradini che debbono essere iru

numera disparì , e della quantità loro. De* ripiani, delle gole àc'eam-
, mini da mandar via il sumo , degli acquai o altri condotti da^>

mandar via le acque ; e del collocare i pozzi e le sogne in sìti co-

modi. - s -■; ". "-

L I B ^ O S E C 0 li D 0

Delhi Materia . ' ■

CAPO

I.

c

K~à He non si dee cominciare un edificio a e uso, ma bisogna.- aver tuoi-

,.. to tempo prima immaginato e rivolto per V animo, come e qualcLi
debba nuseire un tal lavoro , e che si dee ben consederare ed esamì-
nare col parere di uomini intelligenti -tutto V edificio in sé, e cla-
seuna proporzione e misura di qualunque parte di esso , non sola-,
mente con averlo disegnato o dipinto , ma con averne satti modelli,
ed efempj o di legno , o di qualclf altra cosa , accioccbc , murato poi
che sìa r edificio , non ti penta di quel eli avrai-satto .
C A P O I I.

Che non si debba metter mano ad imprese , che sieno oltre alle sorze , né
contraslare alla natura; che si debba considerare non solo quel
che si possa, ma quel che si convenga, e in che luogo si avrà oj
edisicare .

CAPO III.

Che dopo considerato diligentemente da ciaseuna delle parti de* ?nodelli tut-
ta l\ ordine dell' edisicio , fi dee chiedere sopra di ciò consiglio agli
nomini intelligenti e sai)} , e innanzi che si comìnci, a-murare , non
D d d d a sola»

3*

3P

47-
loading ...