Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 554
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0580
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
K4

INDICE.

solamente sarà bene sapere donde hanno ad usclre i danari per l^,
spefa, ma bisognerà molto innanzi aver provveduto tutte le cose ne- '
cessarte per dar sine ad una tas opera . 54

C A P O I V.
gitali cose si abbiano a provvedere per l edisicio , quai maeftri fi abbia- -'-
■ : no a scegliere ; ed in che tempo , secondo il parere degli antichi, si
debbano tagliare i lagnami. jé

C A P O V.
Bel conservare i legnami poiché saranno tagliati , e dell' impiasirarlì ;
?• de" rimedi contro le loro insermità, e del collocarli comodamente, 6q

CAPO VI.
gitali legnami sieno più comodi alle sabbriche, quale sìa la loro natura,
la loro utilità, come si debbano mettere in uso , ed a qual parler
dell' edisicio ciaseuno fìà più atto . 62

CAPO VII.
Begli alberi ancora sommariamente . ■ 6%

CAPO Vili.
Belle pietre universalmente, quando si debbano cavare , quando mettere
in opera, quali sieno più/ sacili a lavorarsi_i e quali più dure 0
wìgliori, e piti durevoli. :'7P'

C A V O " l X. "
'Che gli antichi ci hanno lasciate alcune cose delle pietre degne dì memoria . 74

C A P O X.
'Onde- venisse Vjifanza de'' mattoni, in che tempo si abbiano a sare, che-i
■sorma abbiano ad avere, quante sieno le sorti loro, e deW utilità
de* triangoli, e brevemente de* lavori di terra . 76

CAPO XI.
ì)e.lla natura della calcina e del gejso ; dell' uso e delle varie sorti loro 5
in che esse convengano insieme, ed in che esse sieno disserenti, e_j
■dì alcune altre cose degne di memoria . %0

C A P Ó X I I.
Belle, tre sorti, e delle tre disserenze delle arene , e della diverfa materia
lì dì che si sanno le muraglie in diverfì luoghi. 8$.

c a' p o X I 1 I. ~

Se T osservazionc del tempo giovi nel principiare gli edisici > <lua^ slil ^
tempo conveniente ; con quai prieghi e con quali auguri i abbia ol>
pigliare un tal principio , **8

UBRp
loading ...