Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 564
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0590
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
0$ là N D I C E.

H. —'—*"—~~*^^^

L IBS, 0 D E C BiM O
De' s imtìdi degli edifici.
C A P. O I.

D

E', disetti degli edifici, onde naseano , quali sieri quelli the si.posso-
no correggere, e quai uà dal?-, architetto , t quai cose .sien quelle.,'
che saccian cattila aria. 3 ■ ./ *™

C A P 0 ; I I. ■'■
.die l'acque, principalmente sono necessarissime e di varie sorti. , . -.484

C A P O ; I I I.
Che quattro sono le cose da considerarsi circa alle acque , dove esse si gè- ..
., nerino, donde esse naseano , e. dove esse-corrano . .,187

C A PO.' ,;I V.

Che indizi .vi -sieno-p-er-trovare -le acque naseosie . ■ ... 499

•C A PO. - ' V.
Del cavare e murare i pozzi, ì condotti e i bottini. . 494

C A P O V I.
Dell'uso delle -acque, quali sieno più. sané e migliori, e quali sieno più ,4
cattive. 45>iS

CAPO VII.
Del modo .di condurre le acque, e come effe si possano accomodare a" biso- .;

gni degli uomini. ..... .....& 505

C A P O VII I.
Belle cislerne,-e dell' uso e utilità loro. 514.

CAPO I X,
Del porre le viti nel prato; in che modo le selve creseano ne' luoghi pa-
ludost, e come ji rimedj alle regioni che sono molesiate dalle acque . 517

'.. C A P. O .. X....... ,.„;,...,

Delle ssrade per terra, delle vìe per acqua e degli argini . 530

C Ay PO XI.,
Della maniera di-sare i-canali, sioche non vi manchi T abbondanza-delle
- . acque, e c/;e esse non.sieno impedite. • ..-■■., 524

C' A ;P O. X I I. )
Con quali argini si sortisichi il lido del mare , in che modo fi sacciali'Jo.X-,
ti i porti e V entrate loro , e con che artificio si serri V acqua, ac~
ciò non sé ne vada. - J2S

CAPO
loading ...