Michelessi, Domenico; Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 1) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-1]

Seite: II
DOI Seite: 10.11588/diglit.28020#0044
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd1/0044
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
II

ro vita morale . Per la qual cosa io giudico non
potersi fare nelì’ ozio studioso opera più profit-
tevole , nè tanto corrispondente all’ intenzione
del dolce vincolo , con clie la societk ci lega in^
sieme a reciproco giovamepto , quanto è il pub-
blicare ad isti'uzione altnii le beile e lodevoli
imprese degli uomini illustri , e il mantenere
Iungamente vivi, e presenti agli occhi de’ nipo-
ti , gli esempi utili e buoni degli avi loro . Ho.
perciô deliberato di dai'e alla luce alcune Memo-
rie intorno alla vîta, ed agli scritti d’un valen-
te filososo , e poeta Viniziano , ch’ è stato a’ gioiv
ni nostri 1’ ornamento della sua pati'ia ; e con
singolar grazia d’ ingegno ha fatto dono al mon-
do d’ opere eccellenti ; ed ha avuti per ammira-
tori e banditori del valor suo Principi samosi ; ed
ha ottenuto 1’ aniore, e le lodi de’ letterati insi-
gni d’ ogni nazione . Questi è ii conte Francesco.
Algarotti Ciambellano di S. M. il re di Prussia
e Cavaliere delF Ordine del Merito , di cui io
prendo a narrare con istorica fede quel, clie Iio
raccolto dalle sue carte, dalle lettere de’ suoi
conoscenti dotti, e sopra tutto dalle opere da lui
pubblicate ; il che io non so già per la presun-
zione di aggiungere cosa alcuna alia riputazione
di quell’uomo distinto, che morto ancora spira »
e vive vita gloriosa ed immortale ne’ suoi prezio-r
si volumi ; ma solo per la fiducia, che ii raccon-
to degli onôri pubblici e solenni, che ha riscossi
da tutta 1’ Europa , e la celebre sepoltura, che

îxa
loading ...