Michelessi, Domenico; Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 1) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-1]

Seite: 139
DOI Seite: 10.11588/diglit.28020#0325
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd1/0325
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
i3g

Al conte Giovanni Montanari
pel suo Ragionamento
sopra il teatrò Olimpico di V'icenza „

XXVIL

Oentil signor > che per F olimpia alterà
Scena ne guidi, ed indi â parte à part©

II pulpito ne additi 3 e quella parte
Ore il seggio piû degno e onorato eraP

Ed altre cose tai, che indarno spera
Veder più il mondo ; e di Vitruyio l’arte
Viver fai nelle dotte illustri carte,

Che noii vedran giammai l’ultima sera 5

Quanto a te dee îa tua Vicenza, e quanto
L’ ombra del gran Palladio, e l’almé onesîe
Àrti a questà città sempre si amiche l

JMimes felice , e Pola, e tu pur tantd
Roma superba, se de Fopre antiche
ïndagator sirnile in sorîe avesîe l

K z
loading ...