Michelessi, Domenico; Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 1) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-1]

Seite: 143
DOI Seite: 10.11588/diglit.28020#0329
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd1/0329
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Al sig. conte
Vincenzo Ercolani.

i'43

XXXL

V incenzio, se del sasso aspro, clie serra
Italia intorno, la nevosa fronte
Le voglie vostre avvien , per altro pronte ,
Che freni, e a’desir vostri or faccia guerra ;

Ben dovreste anco poi membrar qual terra
Quell’arduo abbia a le spalle alpestro monte,
E quai ville, e cittadi illustri e conîe
Fra quante n'ha sul dorso ampio la terra.

Ivi pur è il bel suol, che Sorga parte,

II- crebbe il Lauro , che sue onorate ombre
Stende nel tosco stil da Meroe a Calpe »

Ah ! ch’ ogni tema omai del cor si sgombre
Che per mirar si benedetta parte ?

Superar si potrebbe altro che l’Alpe.
loading ...