Michelessi, Domenico; Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 1) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-1]

Seite: 146
DOI Seite: 10.11588/diglit.28020#0332
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd1/0332
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Per ïe nozze de sigg.
conte Annibale de Bianchi
e marchesa Anna Ratta.

XXXIV.

Alma felice avventurosa altera
Città, che quante furo e saran poi
D’Attici studj chiare e di Lesboi
Avanzi, e in ciô fondi tua gloria vera ;

Non già i tuoi Serlj, o i tuoi Caraccj, o i tuoi
Malpighi, e quella alma onorata schiera ,

Che qual fiume indi usci, per cui da sera
Vola il tuo nome infmo a’iidi eoi;

Ma il veder soio? e rinchinarmi a quella
Coppia de’figli tuoi, per cui la stanca
Speme d’Italia non è in tutto spenta,

Mi faria, se benigna alcuna stella
Fosse ver me, come il desio non manca,
Mutar col Reno tuo Retrone e Brenta e
loading ...