Michelessi, Domenico; Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 1) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-1]

Seite: 157
DOI Seite: 10.11588/diglit.28020#0343
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd1/0343
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
i

Per pittura rappresentante
îl rapimento di JLiü'opa a queïïa guisa
ch’ esso è stato descritto in versi
dalV abate Lazzarini.

XL Yi

Jbi non par di veder quella si vivâ
Con poetico espressa almo colore
Pittura del Murrese , cui la diva
Talia di nuovo empièo sacro furore ;

Quand’ei per mar la verginella schiva >
De gli agenorei campi un tempo onore >
Scorta dal toro à la corintia riya
Fingeva, il fianco a lui pungendo Amore ?

Non vedi de’marin mostri l’insano
Ispido gregge a lui d’ intorno tratto,

E lei temer di quella schiera impura ?

Non vedi il piè lambirle in umil atto
Quello, a cui già nel ciel mescea la pura
Ambrosia eterna il pastorel trojano?

L 3
loading ...