Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 3) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-3]

Seite: 5
DOI Seite: 10.11588/diglit.28022#0013
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd3/0013
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
AL SIGNOR SENATORE

CG= CESARE MALVASIA

Lo spirito filosofico , che iti tjuesta nostrd
età ha fatto di cosi gran progressi, ed ha
penetrato in ogni parte del sapere , è dive-
nuto in certa maniera censore delle helle
arti, e segnatamente d,elV architettura . E
come è della natura sua ricercare addentro
le ragioni prime, e investigare i principj
delle cose ; ha preso a sottilmente esamina-
re i fondamenti delV arte del fahhricare , e
finalmente ha proposto quistioni, che non
tendono a nulla meno che ad iscalzargli,
e a mostrare ch' ella posa in falso * Auto-
re di lal novità è un filosofo (1) , da cui

tanto

(l) II Padre fra Carlo Lodoli dell' ordiriè
de Françescani , morto ?ion è gran tempo i

A 5
loading ...