Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 3) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-3]

Seite: 93
DOI Seite: 10.11588/diglit.28022#0101
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd3/0101
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
SoPRA LA PlTTUKA . 90

ni orizzontali si presenteranno alF occhio
eome inclinati , e le figure insieme cogli
edifizj verranno a cadere col capo innan-
zi. Ben ò però vero, che ne’ casi ordinarj
non si dovrà stare a tutto rigore, e tor-
nerà megUo , che il punto della veduta sia
piuttosto altetto che no ; perchè, essendo
noi avvezzi a veder le persone al rnedesi-
ino livello, o sullo stesso piano che noi,
meglio anche inganneranno le hgure del
quadro, quando rappresentate sieno sopra
un piano che più a cpiello si accosti : sen-
za che ponendo Γ occhio in hasso , e scor-
tando moltissimo il piano , le figure dello
indietro daranno colie punte de' piedi nel-
le calcagna di quelie dinanzi, e non ver-;
ranno cosi bene tra loro a spiccar le di-
stanze.

Determinato il punto della veduta, se^
condo il sito, ove ha da esser posto il
quadro , si determinerà il punto della di·
stanza. Dove a tre cose egli pare che av-
vertir dovesse il pittore : che tal punto si
trovi in cosi fatto luogo , che lo spettato-
re possa vedere tutto l’insieme della com-
posizione in una sola occhiata ; che possa

ve-
loading ...