Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 3) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-3]

Seite: 132
DOI Seite: 10.11588/diglit.28022#0140
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd3/0140
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
S A G G I O

iSa

DELLO STUDIO DEL PAESAGGIO
E DELU ARCHITETTURA.

Dietro ai principalissimi studj, che com-
prendono il ben disegnare il porre il c.o-
lorire e il vestir le figure , hanno da se-
guitare quegli subalterni del paesaggio , e
dell’ architettura. Cosi il professore si ren-
derà universale , e atto a trattare qualun-
que sia soggetto : ed egli non sara, come
avviene di parecchj uomini di lettere , per
una parte grand’ uomo , e per Γ altra fan-
ciullo ( 1 ).

I più rinomati paesisti sono il Pussino ,
il Lorenese , e Tiziano . II Pussino , uomo
studioso, e chiamato dai Francesi il pitto-
re di coloro che intendono , ha cercato i
siti più peregrini e più strani , per non
chiamargli esotici ; gli ha arricchiti di fab-
briche di forme insolite ; gli ha popolati
di macchiette erudite , come di poeti che
insegnano lor versi alle selve, di giovani
che si esercitano ne’ giochi deil'- antica gin-

na-

(i) Fontenelle dans Γ Eloge de Bcerhaave
loading ...