Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 3) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-3]

Seite: 187
DOI Seite: 10.11588/diglit.28022#0195
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd3/0195
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
δθΡίΙΑ LA PxTTURA . 1 8y

pittura (1). Di moltissimi lumi possono cla-
re agli studiosi nella espressione le opere
tutte cli lui ; il martirio di santa Felicita ,
la Maddalena in casa, del Fariseo la Tras-
Fgurazione, Giuseppe che spiega il sogno
dinanzi a Faraone , cpuadro che iu tanto
dal Pussino considerato ; e la Scuola di
Atene, che è nel Vaticano, è una yers
scuola per la espressione . Tra gli altri mi-
racoii dell’ arte veclesi quivi Γ ingegno va-
rio di cjuei quattro giovanetti intorno al
Matematieo,, che chinato a terra con le
seste in mano fa loro la dimostrazione cli
non so che teorema » L’ uno di essi tutto
ràccolto in sè medesimo tien dietro con
molta attenzione al raziocinio del maestro ;
un altro mostra nella prontezza dell’ atto
maggiore perspicacia ; mentre il terzo , che

e già

(l) Nec mirum , si ista, sjuœ tamen in ali-
ηιιο sunt po-sita motu , tantum in animis 'va-
lent ; cjuum -pictura tacens opus et habitus
semper ejusdem sic in intimos penetret aj'fe-
etus, ut ipsam vim dicendi nonnunquam su-
perare videatur .

Quint. Instit. orat. lib. XI. cap.,G
loading ...