Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 3) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-3]

Seite: 218
DOI Seite: 10.11588/diglit.28022#0226
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd3/0226
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
3i8

S A G G I O

DELLA BILANCIA PITTORICA.

Da tutte le sue osservazioni si verrà il
giovane formando il giusto concetto , che
si vuole aver di coloro , che oecuparono
i priini seggi nell’ arte sua . IÌ celebre de
Piles , che tanto illustrò co’ suoi scritti la
pittura, per ridurre tal concetto a mag-
gior precisione , si avvisò di formare una
pittorica bilancia, con cui pesare sino a
uno scrupolo il merito di ciascun pittore ,
La parti in composizione, disegno, colori-
to , ed espressione : e in ciascuna di que-
ste parti assegnò ad ognuno quel grado,
che più credette se gli convenisse, secon-
do che più o meno andò vicino al vigesi-
mo, che in ciascuna parte è il segno del-
la ultima perfezione, il grado dell’ottimo :
di modo che dalla somma dei numeri ,
che nelle varie parti della composizione del
disegno del colorito e della espressione es-
primono il valore di questo o di quel mae-
stro , si venisse a raccogliere il valor suo
totale neil’ arte, e quindi veder si potes-
se, in qual proporzione di eccellenza si

stia
loading ...