Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 3) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-3]

Seite: 257
DOI Seite: 10.11588/diglit.28022#0265
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd3/0265
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
se psënde il nóstie, fondata, noveUarnentè
ìn Londra . Quelle esficacemente ella pro-
tegge , cjuelle nudrisce del continuo , quelle
con premj veramente regj promove , ed ec-
cita a metter frutti e fiori ; onde hu già
ricevuto nuovi comodi é ornamenti la Iti-
ghilterra . In cotal guisa il hel vostro pae-
se diviene V empório , e il centro del mon-
do : ed ora si scorgerà verificarsi pià ché
mai, che incominciando dalla tèoria dellè
comete , e venenao alla costruzione dello
aratolo j noi siamo quasi chè d.i ogni cosa
dehitori alla rettitudiiie , ed alla instancahi-
lità ,del pènsare de' vostri compatrioti „ A
tal nohile accademia, a cui con umto onor
mio sono stato dianzi ascritto , vorrei pure
ih qualche modo esser utile ancli io . Mi
Suggerite loi i mezzi, valoroso Signor mio ,
se la preghiera mia nt>n è superba,
di ottenere un così hel fime. Intanto io per
me non ci veggo miglior via, che sopra lè
huone arti scrivere cosa degna delV appro-
vazione > se è possihile , di uomo qual sie·
te voi, il quale informato dallo spirito di
To: IIL R quel-
loading ...