Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 4) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-4]

Seite: 162
DOI Seite: 10.11588/diglit.28023#0170
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd4/0170
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
i6z Saggio sopra la Dgrata
Plinio, non ehe tra i fatti di quella di
Livio , Se vorremo adunque ritenere que-
sta discendenza de’Tarquinj. sarà mestieri
prendere il partito d'accorciare i regni di
Tarquinio Prisco di Seryio Tullo e di Tar-
quinio Superbo , che occupano il tempo ,
che è di mezzo tra il figliuolo ed il padre a
Un al&o argornento, per dovere abbre-
viare ii regno di Tarquinio Superbo, e an~
cbe quello dei suo predecessore Servio Tul-
lo , si può ricavare da questo. Tarquinio ,
quand’egli pervenno al principato , aveva
sessantaquattro anni, come abbiam veduto
poco innanzi ; a'quali chi aggiunge i ven-
ticinque, cbe si dice aver lui regnato , tro-
verà eh’egli era in età di ottantanove an-
ni, alìorchè fu cacciato dal regno : la qual
particolarità, posto che vera , non sarebbe
stata passata daglà Storici sotto silenzio »
Che più ? leggesi, che il medesimo Tar-
quinio , parecchj anni dopo che fu caccia-
ïo di Pioma, combattè a cavallo al lago
Regillo contra il dittatore Postumio (ij; ciò

che

( i ) ln Postumìum, -prima in acìe suos ad~
ìuyrtantein instrucnte.nujue, Tarcjui?iìus Super™

Irus,
loading ...