Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 4) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-4]

Seite: 247
DOI Seite: 10.11588/diglit.28023#0255
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd4/0255
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
S A G G I O

247

SQPRA LA QUISTIONE ;

SE LE qtjalita' varie de’ popoli originate

SIANO DALLO INFLUSSO DEL CliMA,
OVVERAMENTE DALLA VlRTu'

DELLA LEGISLAZIONE .

u N grande e bello fenomeno, che agli
occhi de’füosoiî presenta la istoria, è la
varietà che si osserva grandissima tra il ge-
nio e 1’ indole delle differenti nazioni, la
varieta che si osserva in difserenti tempi
nelia nazione medesìma, L’una è tutta ar-
dore per 1’acquisto delle ricchezze o della
gioria, industriosa infaticabile prodiga della
vita; 1’altra marcisce nell’ozio e nella mol-
lezza, non si esalta mai a nobili pensieri,
quasi privata di ogni principio di attività »
La istessa nazione è in certi secoli l’am-
mirazione del mondo, e m certi ahri il lu-
dibrio. Di tali yarietà cercarono i Hlosofì

Q 4 la
loading ...