Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 5) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-5]

Seite: 31
DOI Seite: 10.11588/diglit.28024#0039
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd5/0039
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Militari.



L E T T E R A IV.

*o*

Adesso che formato avete delle moderne
legioni un più giusto concetto , vorreste
yedere , come si ordinassero per venire a
giornata . Io farô di dichiararvelo il meglio
e il più brevemente che potrô .

Di dieci coorti è composta la legione ,
come ben vi ricorderete . Gon queste fan-
nosi tre schiere . Cinque coorti sono nelia
prima , tre nella seconda , e per la terza
ne rimangon due . Le cinque della priina
sono cosi vicine tra loro , che tra Γ una e
l’altra non rimane che uno intervallo di
quattro braccia : assai più lontane tra loro
sono le tre della seconcla schiera ; e assai
più ancora quelle della terza : e le schie-
re sono per quaranta braccia distanti l’una
dair altra . Ogni coorte ha dieci uomini
per iila ; i primi cinque armati di picche ;
gli altri di spade e di seudi .

Accanto a questa legione in tal modo
disposta j figürateyi che collocata ne sia si-

mil-
loading ...