Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 5) — Venezia, 1791 [Cicognara Nr. 3-5]

Seite: 345
DOI Seite: 10.11588/diglit.28024#0353
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1791bd5/0353
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
era stata agli Inglesi ceduta l’Acadia , pae-
se di grande estensione posto a tramonta-
na delle loro colonie, parte bagnato dall’
oceano, e parte clal golfo di s. Lorenzo ,
uno de’magri premj delle vittorie degli Eu-
genj e de’ Malborough. I consini non na
erano stati mai ben difsiniti, cosicchè era
sempre stato sorgente di litigi e dissapori ;
e più novellamente il diveniva, che fonda-
tovi dagl’Inglesi con ispesa. regia una colo-
nia, la cui capitale era Hallifax con un ot-
timo porto, diveniva più che rnai d’impor-
tanza . Nel trattato di Acquisgrana si era
parimente ommesso di. convenire su’confi-
ni di un paese , in cui si trovavano per-
cio mescolati Francesi e InHesi, che erano
sempre alle mani per ragioni di dominio j
lo che cinque anni dipoi riaccese di nuo-
VO la guerra tra la Ixighilterra e la Francia .

Nel mentre che litigavasi sull’Acadia ,
che iavoravano sotto mano i Francesi a’io-
ro forti e alle loro pratiche co’selvatsei , fu
dagli Inglesi apertamente xnandato in Ame-
rica Braddock con alcune migliaja di uomi-
ni , che fanno ivi sieura di uno esercito .
Bravo ma incauto diede non lungi dalla.
loading ...