Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 6) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-6]

Seite: 223
DOI Seite: 10.11588/diglit.28025#0231
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd6/0231
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
32,3

ConnEVANO i primi anni cli questa no-
stra età quanclo le più belle contra-
de cli Europa si rimaser prive per alcun
tempo della presenza d’ Amore. Non lo
vedeano più i mortali far nido dentro a
due begli occhi j nè quindi votar la fare-
tra ; gli amanti sospiravano sol per usanza
o per memoria delle piaghe' antiche . Ogni
cosa languiva , come molti se ne debbono
ancora ricordare ; e diversi erano i giudi»
cj, che venivano fatti dagli uomini sopra
la cagione di così strana noyità . Altri im-

magi-

I
loading ...