Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 6) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-6]

Seite: 319
DOI Seite: 10.11588/diglit.28025#0327
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd6/0327
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Ragguaglio della 'vìta e delle opere di Ste-
fano Pallavicini segretario consigliere e
poeta della maestd di Augusto III. re di
Polonia elettore di Sassonia (1).

Di Carlo Pallavicini onoreyole cittadino
di Salò, e di Giulia Rossi, nacque Stefa-
no Benedetto in Padova il dì 21. di mar-
zo nel 1672. Da’suoi più teneri anni fu
da’padri Somaschi ammaestrato in Salò ne-
gli studj delle lettere e delle scienze che
tenevano allora; e ne fece tal profìtto, che
in età di soli dieci anni difese pubblica-
mente fìlosofia. Fornito il corso degli stu-
dj passò in Sassonia insieme col padre, che
serviva a quella corte, come maestro di

cap-

(1) In questo scritto sono contenute così la
vita, come le riflessioni sopra la traduzione di
Orazio del Pallavicini ; le quali furono stampa-
te separatamente nella edizione , che d’ ordine
della corte di Dresda si sece in Venezia delle
opere del Pallavicini 1’ anno i744-: e allora fu-
rono amendue stampate d’ ordine dclla medesi-
ma corte .
loading ...