Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 6) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-6]

Seite: 368
DOI Seite: 10.11588/diglit.28025#0376
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd6/0376
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
368 Nereibologia.

re; e se debba credersi, che il governo dei
Rornani avesse fonna e compimento dalla
xnagia.

GAPITQLO XXIII.

Dei sagrifizj che costumavasi fare agli dei
marini. Es,sere moito più probab'ìle, che
le Nereidi partecipassero al sacrifìzio del
toro e del cavallo soixto farsi al mare, che
alle ofserte- di latte d’olio e di miele, che
erano comuni con le altre ninfer tanto più
che Cloanto appresso Virgilio nel quinto deh
la Eneide invoca le nostre deità:

Dixit, eumqiiQ imu sub Jluciibus audiil
omnis

JSereidum, Phorcique chorus, Panoposa*
que 'virgo.

CAPITOLO XXIV.

Giuochi Istmìi instituiti da prima in ono-
re di Melicerta, da chi, in quale occasio-
ne, e perchè; rinovati di poi in onore di
Nettuuo, e ceiebrati regoiaruiente di cin-

quo
loading ...