Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 6) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-6]

Seite: 388
DOI Seite: 10.11588/diglit.28025#0398
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd6/0398
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
388

saggio degli autori citati mancano alcuni scrit-
tori di prima grandezza tra gli antichi, come
Teocrito , Arato , Apollonio , Q. Calabro , Mu-
seo, Dionisio , Periegeta , Filostrato Frigio ,
Ennio , Yalerio Flacco , Silio Italico , Luca-
no , Alarziale , Ausonio , Solino, ec. Degli ero-
tici greci ci nomina il solo Caritone, lasciando
Eliodoro , Achille Tazio, Longo , Senofonte Efe-
sio ; degli Arabi si cita il solo Averroe e non
si parla di Avicenna , Albumansore , Albucasi t
Almansore, Algazele, ec. Eppure di questi mol-
ti sono assolutamente necessarj alla perfeziono
dell’ opera ; altri vi hanno un rapporto uguale
ed anche più stretto che molti de’citati. Fra
i moderni poi invece di régistrare nel saggio
Altilio, Artigaut, Bertold, Cunningham , ec. po-
teano ben registrarsi alcuni pochi almeno di
quegli innumerabili, che sono interessantissimi
in questa materia . Un’ommissione di questa
sorte ha fatto temere con sondamento, che 1’
autore non abbia consultati gli autori di sopra
accennati, lo che sarebbe satale per un’ opera,
in cui tutti assolutamente gli autori antichi ed
i moderni cjuasi tutti devono avere il loro luo-

g°«
loading ...