Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 7) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-7]

Seite: 301
DOI Seite: 10.11588/diglit.28026#0309
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd7/0309
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEIx’ ENEIDE DEL CaRO . 5oi

LETTEHA III.

★o*

lo credeva aver pienamente soddisfatto al
proposito mio; ma veggo non avere intera-
mente soddisfatto a voi: il clie se ottenu-
to non ho; non ho certamente soddisfatto '
a me medesimo . Tre capi di accusazione
ho io contro il Caro proposti nella mia pri-
ma lettera; errori di sentenza, soverchia
prolissità, e mala rappresentazion del carat-
tere virgiliano. Quanto al primo ed all’ul-
timo capo, voi credete adunque non dover-
si oinai nulla da me desiderare ; non cosi
del secondo, dite voi; nel quale aspettava-
te da me un catalogo de’luoghi troppo pro-
lissi nella traduzione, come degli altri ho
fatto, ne’ quali o è fallita la sentenza, o
adulterato il carattere dell’originale . Ben-
chè io credessi essere di quel che voi pur
desiderate, bastante copia di esempj ne’luo-
ghi, benchè ad altro fme, da meaddotti;
pur farò di soddisfarvi, facendovi trascrive-
re appiè di questa alcuni di que’ luoghi che
loading ...