Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 8) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-8]

Seite: 63
DOI Seite: 10.11588/diglit.28028#0071
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd8/0071
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
14 PlTTITRA. 6,5

silii eclifìzj ; e quello che distruggesi in Ita-
lia risorge nel settentrione .

L’unico rimedio, che ci sia al malore
moderno qui in Bologna. è che lei, sig.
Dottore, faccia ricopiare al Fralta i Nicco-
lini e i Caracci a’ quaii si vuol dare di
gesso; e che per rimettere iMitelli, i Co-
lonna, iLaurenti, che si vanno cancellan-
do o ritoccando alla giornata, io faccia di-
pingere un giovanotto per nome Maurino,
il quale va sulle tracce di cpiegli antichi,
perchè ha avuto in sorte di non aver mae-
stro tra’moderni,

jElla mi aini e mi creda il suo ec.
loading ...