Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 8) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-8]

Seite: 119
DOI Seite: 10.11588/diglit.28028#0127
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd8/0127
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LA PlTTURAt X 19

alla paste destra ci è rm interpilastro con
nna nicchia in mezzo e sua statua ; poi vol-
ta il muro deila stanza un altro simile in-
terpilastro e sua nicchia, e continua tutto
liscio, solchè neli’altezza di esso vi sono
tre ordiai di picciole nicchie semicircolari
simili ai nidi deicolombi. Gosì si vede par-
te deìla prima stanza; e la veduta, come
jnostra il disegno, è per angolo. Di là dal-
la prima, e a traverso gl’intercolonnj si ve-
de parte della seconda, essa pure per an-
golo. Questa è tutta incrostata di marmi
bianchi, ed è per altro senza crnamento,
con alcuni nicchioni soìamente nel mezzo
dei muri, due nicchie di qua e di là da
essi una tonda e una quaclra ; e verso gli
angoli dei muri si veggono tre ordini pa-
rimente di picciolini nicchietti se-micircola-
ri. Ne corona il muro ia cornice simiìe a
quella della prima stanza, e sopra vi gira
la volta tutta liscia. In essa si suppone fat-
to un gran buco, doncle esce il lume, che
batte principalmente a sinistra, e di là vl
si difsoncìe per entro alla stanza. Esso bu-
co è inclicato cla una scala a piuoìi, cho
riinan dietro alEultima colonna a maao si-

H 4

m-
loading ...