Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 8) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-8]

Seite: 151
DOI Seite: 10.11588/diglit.28028#0159
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd8/0159
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
L A PlTTUR A. 1'&t

re una tale opera, ed avea pubblicamentef
detto quale avea da riuscire; nè io, mer-
cè la virtù sua, profetizzai al vento «

Piacesse al cielo, che si compiesse allo
stesso modo il desiderio mio di vedere l’
opera del Pailadio ! Voi ci avreste ancora
non mediocre piacere, sonsicuro; voi, che
dalia celeste vostra magione dettate anche
talvolta lezioni alle belie arti, e sapete in.
certo modo assoggettare il gusto alla preci-
sione deila geometria.

State sano, e tornateci presto .•
loading ...