Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 8) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-8]

Seite: 217
DOI Seite: 10.11588/diglit.28028#0225
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd8/0225
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
l’ArCHITETTITRÀ.^ 21 <7

biaino quì studiosissimo del suo compatrio-
ta Valerio Bello, potrà fare i modelli d’ogni
cosa: ed io avrò avuto l’onore di ubbidir
lei, signor conte, che rappresenta con tan-
to decoro in questa corte una Sovrana, la
quale fa non meno la delizia dei suoi po-
poli^ che rammirazione degli stranieri»
loading ...