Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 8) — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-8]

Seite: 321
DOI Seite: 10.11588/diglit.28028#0329
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd8/0329
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
i/Architettura. Zzt
pio del secolo decimo sesto, la quale per
gli occhi d'uno intendente non è punto da
disprezzarsi. Si chiama santa Maria della
colonnella. E’ tutta di cotto, con dei grot-
teschi nelle pilastrate degni che se ne fa-
cesse un po’di schizzo, e non indegni per
avventura di essere veduti da lei .

Yorrei, che questa lunga mia dicerìa l’
avesse un poco intrattenuta in cotesta sua
deliziosa villa di Montmorenci, regno del-
le Muse . Fra pochi giorni io ripartirò di
Bologna, e andrò a cercare le reliquie del-
le belle arti, che disperse si trovano nel
paese di Urbino e nella Marca di Ancona.
Come avrò meco il pennello di Maurino,
così avere anche potessi occhi fini corne so-
no i suoi, e nulla mancherebbe a un buoa
Viaggio pittoresco .

To: VIII.

X
loading ...