Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 9): Lettere Varie; Parte 1 — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-9]

Seite: 26
DOI Seite: 10.11588/diglit.28029#0034
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd9/0034
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
L E T T 2 R. E

26

A S U A E M I N E N Z A

ANGELO MARIA QUIRINI

Cardinale YEScoya di Brescia ».

Berlino 6. gennajo ly^·1»

10 mi veggo onorato da due lettere di
Vostra Eminenza ad un tempo , delle qua-

11 le rendo quelle grazie , cke so e posso
maggiori. Io ho indugiato otto giorni a
rispondere a V. E. ; sperando pure dd ri-
cevere a ogn’ ora le stampe , delie quali
V. E. mi parla nella jrrima lettera sua »
Ma iinora io sono deluso di talo speranza ,
e V. E. ha acceso in me una sete lettera»
ria, che non è per anco consolata . Ben
ho io letto con somma ammirazione le let-
tere a mons. Antonelli, e al eard. d’ Yorck,
nè saprei dire qual de’due risplenda più in
esse o la pietà di Y. E. o Γ erudizione .
Ben so che l’una e l’altra sono in Y. E.
in un grado sovrano , e che quanto Elia
ediiica la Chiesa co’ più santi esempj, al-

altret»
loading ...