Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 9): Lettere Varie; Parte 1 — Venezia, 1792 [Cicognara Nr. 3-9]

Seite: 146
DOI Seite: 10.11588/diglit.28029#0154
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1792bd9/0154
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
L E T T E R. ■' £

ιφ

A L D O T T O IÌ E

P. DOMENICO FABRI

A EOLOGJJA.

Berlino 10. maggio ijSù,

M i ricordo benissimo, trovarsi scritto dal
signor di Voltaire, che quel suo verso del-
la Enriade ,

Tel brille au second rang, qui s’ eclipse ati
premier,

non si puô rendere in un solo verso italia·
no : e mi ricordo ancora essermiei prova>
to , ed averîo reso cosi :

Tal secondo brillô , che primo oscura .

Scrive egli ancora lo stesso di quel verso
del Cornelio :

Un nom troptotfameux, est unpésantfardeau%

ehe forse non sarebbe mal voltato :

Un nome primaticcio è una gran soma

E poi-
loading ...