Algarotti, Francesco  ; Algarotti, Francesco   [Hrsg.]
Opere Del Conte Algarotti (Band 10) — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-10]

Seite: 300
DOI Seite: 10.11588/diglit.28030#0308
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd10/0308
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Soo L E T T E R. E

DI SUA ECCELL. L'ABATE

ANTONIO CONTI (o

ALL' AUTORE.

T'enezia 5. marzo 172g.

R-ingrazio molto V. S. Illustrissima deli*

os-

(1) Ecco tutto quello clie n’è venuto fatto
di mettere assieme del carteggio del nostro au-
tore con 1’ abate Antonio Conti patrizio vene-
to , filosofo e letterato d’ immortale ricordanza ,
Per quanto scarso e’ siasi il numero di queste
lettere , è però bastante per darci un saggio co-
si degli studj , come della stima a che per que-
sti , appo uno de’più grandi uomini di quella
età, era salito il co: Algarotti. Dobbiamo alla
gentilezza del padre abate Mandelli Olivetano
le seguenti pistole algarottiane ; le quali ei ci
permise di trascrivere dalla scelta e copiosissi-
ma autografoteca , che ora conservasi nella ric-
chissima libreria de’monaci di san Michele di
Murano, e che fu già con infinito studio e fa~
sica raccolta ed ordinata da quell’ indefesso col-

ti-
loading ...