Algarotti, Francesco  ; Algarotti, Francesco   [Hrsg.]
Opere Del Conte Algarotti (Band 10) — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-10]

Seite: 305
DOI Seite: 10.11588/diglit.28030#0313
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd10/0313
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
y A R I E *

5o5

RISPOSTA
DEL CQNTE

ALGAROTTI

Eologna i5. marzo 172g.

ï\_ iM ANDO a Y. E. una lettera del signor
abate Muazzo, la quale era inclusa nella
mia, stimândo ch’ella possa avervela posta
in luogo della lettera del signor Gozè, la
quale se vorrà mandarmi, avrolla somma-
mente a grado, e fatto che ne avrò un com-
pendio , rimarcando le cose fondamentali
di essa, la rimanderò a Y. E.

Aveva proposto di rifare le sperienze
newtoniane, che feci l’anno passato, e far-
ne ancora alcune altre per formarne poscia
una relazione ; la qual mia proposizione,
perchè Y. E. mi consiglia a cosx fare, vo-
glio mandar più tosto ad esfetto . II signor
Maraldi ha fatte a Parigi delle sperienze in-
torno alla difrazione . Nelle misure, e nei
fatto accorda a puntino col Newton, ma
3?o: X. Y nella
loading ...