Algarotti, Francesco  ; Algarotti, Francesco   [Hrsg.]
Opere Del Conte Algarotti (Band 10) — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-10]

Seite: 355
DOI Seite: 10.11588/diglit.28030#0363
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd10/0363
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
V A R I E . 355

sta della Guienna era in gran timore d’un
nuovo sbarco degFinglesi. M. d’Aleinbert
non verrà in Italia se non dopo la pace ,
perchè il re a sospeso alui, e a tutta Fac-
cademia presentemente le ordinarie pensio-
ni. L’ottavo tomo delFEnciclopedia non
si pubblicherà se non dopo un’anno, e la
stampa resterà ancora sospesa più lungamen-
te se non taceranno i censori, e i critici,
e non hniranno di disgustare M. d’Alem-
bert, e gli altri compagni. Faccia i miei
complimenti al signor Eustachio, e gli di-
ca, che dopo essermi riposato del mio viag-
gio voglio ricercare il suo parere intorno
alle mutazioni del tempo periodico de’pia-
neti, e massime intorno alla pretesa abbre-
viazione dell’anno. Mi comandi, mi con-
servi in sua grazia, e mi creda seinpre .



'k

Z 3
loading ...