Algarotti, Francesco  ; Algarotti, Francesco   [Hrsg.]
Opere Del Conte Algarotti (Band 10) — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-10]

Seite: 394
DOI Seite: 10.11588/diglit.28030#0402
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd10/0402
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
3g4 L E T T E R E

za line. Myladi, e il cavalier Mozzi sono
già a Napoli. Aspetto di giorno in giorno
il conte Radicati. La prego di far gradire
i miei complimenti rispettosissimi alia signo-
ra marchesa, e con tutta la riconoscenza
e la stima mi osfro a’ di lei comandi, e
mi soscrivo.

★ O + O + O *0*0 ★O* 0*0 ★ 0*0*0^

DEL MEDESIMO

Pisa g. aprile 1762. ■

E^ avrà forse a quest'ora rioevuto dal
signor Eustachio Zanotti ii mio trattato so-
pra le acque, e tre copie del secondo to-
mo delle aitre dissertazioni, che la prego
di inandare a Beriino a mr. Formey per
sè, per l’accademia, e per Eulero. Non
mi ricordo s’elia m’abbia dato riscontro che
yi siano arrivate ie copie dei primo tomo.
Dal trattato sopra ie acque comprenderà la
ragione del passato silenzio, e i seccantis-
simi studj', che mi hanno fatto interrom-

pere
loading ...