Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 11): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-11]

Seite: 63
DOI Seite: 10.11588/diglit.28089#0071
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd11/0071
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Inedite. 63

eorosissima , essendovi intervenuto il signor
cardinale di Polignac, oitre il legato el’ar-
civescovo . Madaina colia contessa Maria Ra-
nuzzi furono quelle che condussero la can-
didata al collegio de'dottori, e quindi alla
sala d’Ercole nel palazzo pubblico ove seguì la
funzione. Non dubito che non vi sia rnanda-
to il libretto de’ componimenti stampati in
questa occasione ; ed io sono impaziente di
vedere il nostro sig. Giampietro, per leg-
ger quelli che mi scrivete d’avergli invia-
ti. Addio, mio carissimo e dolcissimo sig.
Checco. Nella vostra memoria mi racco-
mando .
loading ...