Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 11): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-11]

Seite: 77
DOI Seite: 10.11588/diglit.28089#0085
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd11/0085
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N E B I T E » 77

sìone che il principe d. Carlo passerà di
colà per andar a Parrna, e alloggierà a san
Michele in Bosco. Yoi avete casa alle acque
a vista dell’alioggio di quel principe . Qual
più bella occasione di questa per veder la
sua magnifìca corte, e per godere ad uu
tempo gli amici, che nella stessa casa po-
tranno esser con voi quanto a voi piacerà?
a’quali io porterò di qui una segreta invi-
dia della vostra conversazione, ma questa
invidia fìa temprata dal piacere di sapere
che voi vi siate ancora in Bologna, e nel-
la conversazione dei nostri Zanotti di Fab-
hri di Ghedino e deglialtri, co’quali sì vo-
lontieri solevate trattenervi, e da’qualisen-
tirò darmi novelle di voì. E chi sa che io
ancora ( perocchè le cose potrebbono con-
tro ia mia aspettazione cangiarsi ) non so-
pravvenga a trovarvi colà, e non vi faccia
una improvvisa sorpresa ? Sicchè a voi sta
d.i vedere se colla soddisfazìone de’vostrì
signori di casa, e senza pregiudioio degli
studj intrapresi in Padova, possiate fare co-
testa scappata ; e a me non tocca che di
far preparare alle acque la vostra camera ;
anzi questa già è preparata, come quella

che
loading ...