Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 11): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-11]

Seite: 201
DOI Seite: 10.11588/diglit.28089#0209
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd11/0209
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
InEDITEj' 201

dolce ; che mi viene dalle lettere vostre „
e dal sapere spesso nuova di voi ; che vale
a dire dicolui, che io amo, ed onoro sen-
za fìne. All’amicizia vostra tutta accoman-
datemi ; alle persone acquose altresx. Tra
queste metterei pure la signora Nina, ma
que’raggi, ch’ella d’ogni parte vibra, mi spa-
ventano fìndiquì. Addio addio, sig. Giam-
pietro.

La raccolta del Marescotti mi farete gra-
ta cosa di mandarmi per lo corriere senz’
altro.
loading ...