Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 11): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-11]

Seite: 206
DOI Seite: 10.11588/diglit.28089#0214
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd11/0214
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
20 6 L E T T E R E

s'ha aparlare. Yoi bensi ve le godrete in
ccirne viva, e non in bronzo o in sasso *
Salutate mio fratelìo ; e riverite per me tut-
ti i miei padroni ed amici. A voi racco
mandatemi poi senza fine.

*0*0*0*0*0*G*G*Q*0*0*0*0'fc
L E T T E R A
DEL CONTE

ÀLGAROTTI

XVI.

Firenze 5. decembre ìjZS*

JlL la lettera vostra, che m’ha pi’ocurato la
conoscenza del padre Loreuzini onestissimo
e gentilissimo uomo anco più che a padre
non si converrebbe, e molto più Tuitimo
favore che io ricevo da voi, cbe certo è
^randissimo degnandoyi voi, iì cui giudizio

nell©
loading ...