Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 11): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-11]

Seite: 285
DOI Seite: 10.11588/diglit.28089#0293
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd11/0293
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N E D I T E ; 285

ayessi pregato di troppo più cose che per
avventura non facea mestieri. Addio ami-
co mio dolcissimo , sta sano ed amami.

■k o * O * O ★ O * O ★ O ★ O ★ O ★ o ★ o ★ o ★ o ★

I? /

FRANCESCO M.A ZANOTTI

^ £ C O N T É

ALGAROTTI

X.

Bologna 1. luglio ìyZs.

10 vi scrivo due giorni prima che po-
sta parta, non. confidandomi di poter far-
lo , almeno con assai libertà, il giorno stes-
so che essa sarà per partire ; perciocchè og-
gi io dovrò andare & Russo con Fabri e con
madama,, la <juale ancorchè mi lasci tanto

di
loading ...