Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 11): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-11]

Seite: 343
DOI Seite: 10.11588/diglit.28089#0351
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd11/0351
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N E D I f E . 345

JVo/z- già i tuoi Serli o i tuoi Carracci o i tuoi
Malpighi, e quella ahna onorata schiera,
Che qual rivo indi uscì, per cui da sera>
Vola il tuo nome infino a i lidi eoi.

Vedrete voi se cosx più vi piaccia, ed an-
che se in vece di rivo più fuune vi piaces-
se, che par voce di un suono e di un sen-
timento più gi’ave e maestoso, e più espri-
mente la moltitudine di coloro, che fanno
quella onorata schiera. Non vi dirò perchè
io abbia scambiato il luogo ai Malpighi ed
ai Carracci ; che voi stesso vei vederete .
Caso che io abbia preso inganno , e non
gli abbia collocati secondo la dignità loro,
sarà a voi facile emendar T errore ; che
niuno di quei due nomi è monsignore o
cardinale, sicchè faccia d’ uopo di molti
congressi per istabilirne il cerimoniale. Par-
mi bene che quello che da lor derivonne
sappia non so che di prosa ; per questo l’
ho mutato vestendolo un poco da verso ? e
facendolo come il vi ho scritto ; e quan-
tunque irx quel verso io abbia inserito un
per cui, non lascierei per questo di muta-
re ii decimo, facendo così :

Y 4 CUP~
loading ...