Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 82
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0090
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0090
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
82 Lettere

to, se si può, a dolermi della tardità vo-
stra . Domane finalmente il Volpi leggerà
Ia vostra elegia, dacchè sou finite le lezio-
ni iu Bo. Addio .

★ O ★ O * O * O ★ O * o ★ o ★ o + o * o ★ o ★ o +
D I

FKANCESCO M.A ZANOTTI
XLYI.

Boìogna 2,5. decembre i y3z.

D rr f. risposte io debbo avere da voi, una
ad una lettera , c'he io vi mandai congiun*
ta a certi componimenti miei, ed un’al-
tra a quella, in cui vi scrissi del bellissi-
mo vostro eudecasillabo tutto quello , che,
dopo averlo più volte riletto , mi era venu-
to in animo di dirvene . Frattanto in que-
sto ordinario in non bo nulla da voi, il
che riferisco o alie moite iettere, ciie ave -

rete
loading ...