Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 109
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0117
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0117
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Inedite.

FRANCESCO M.A ZANOTTI
LII.

Bologna 9. decembre iy33.

A-Vendo io deliberato per mio ed altrui
giudizio di notar nella tavola delle vostre
rime leggiadrissirne gli argomenti di alcu-
ne di loro, sì perchè pare che alcune di
loro il desiderino , e sì ancora acciocchè
cresca anche per questo conto il volume,
io vi noterò qui i componimenti ne’ quali
Iio creduto dover ciò fare , acciocchè se
alcun altro ve n’ ha , in cui voi desideria-
te che io il faccia, il mi scriviate, ed an-
che in questi istessi, ne’ quali ho pensato
di farlo, mi diciate il piacer vostro, e dia-
temi in taluno quelle cognizioni che mi
son necessarie . E primamente ditemi se
vi piaccia che pongasi l’argomento del so-

netto :
loading ...