Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 138
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0146
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0146
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
i38

L E T T E P» E

D 1

FRANCESCO M.A ZANOTTI
LIX.

Bologna ìg. gennajo 1734.

Dirovvi prima della vostra bellissima
Satira, poi verrò ad altro , I primi cinque>
versi , che contengono, per così dire , il
7rpool(jbiov, e propongono in cerso modo , 0
con una certa non so quai dissimulazione
l’ argomento delia Satira, ini pajon bellis-
simi, quantunque il secondo di Joro sia
alquanto ritroso , e inostri non voler pia*
cermi, mostrando, che a lui manchi una
sillaba , la qual però io ho sostituita sem-
pre in leggendolo , con l' anteporre ia par-
ticella disgiuntìva o alla voce muovere,
siccome ella è anteposta alle altre voci
deilo stesso verso sedere stare andarvene.
Come questa particella o si stia bene tra

la
loading ...