Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 168
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0176
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0176
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
4 68 Lettere

£iate di porle tra i piaceri vostri . Se voi
stimaste ben fatto, si potrebbono mandare
alcune copie delle poesie vostre ( quando
elleno vi saran pur giunte) al signor mar-
cbeseLandi, acciò egli ne facesse parte a
Frugoni e ad altri amici suoi . Queste io
potrei accompagnare con una lettera mia ,
in cmì mi direte qual titolo si debba dare
a cotesto marchese. Alcune di quelle che
lio appresso di me , io penso di darle a
qualche librajo, ed alcune altre di donar-
le, quando elleno saran legate. Io aspetto
da voi risposta intorno a questo mandarne
io al signor marchese Landi ; a cui non
so se fosse meglio che iì signor Gio: Pie-
tro medesimo le mandasse. Voi me ne scri-
verete diligentemente, ed io farò ciò cha
voi stimerete meglio fatto. Addio , Zanot-
tino mio , il quale io amo come me me-
desiino, non facendo in ciò differenza al-
cuna tra voi e me, se per avventura non
facessi quella di amar yoi un poco più .
Addio . Addio .
loading ...