Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 250
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0258
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0258
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
s5o L E T T E n E

stati approvati molto ; e il padre Orsi se-
cretario dell’ Indice ne lia parlato al Papa
con molta lode, il quale ha consentito che
la yostra stampa corra per tutto liberamen-
te . Ecco le parole, che me ne scrive il
dottore Scarseìli :

Nengo cil Neutonianismo galante . Que-
sta mattina il padre Orsi segretaria dell' In-
àice ha riferito favorevolmente a nostro Si-
gnore sopra la nuova edizione del libro. le
mvtazioni appagano , e perciò senza fallo
non sarà proibita nè questa, nè altre stam-
pe, le quali sieno per uscire cilla luce con
le mutazioni predette. Di tanto mi ha cer-
tificato monsignore Malvezzi , il quale ha
potuto subito parlarne col padre Orsi , do-
ve a me è toccato di passare immediata-
mente dopo di lui all’ udienza del Papa .
Foj'se monsignore stesso ve ne scriverà que-
sta sera , ma quando nol faccia , già mi
ÌLa ordinato di avvisarvejie con sicurezza .
Or dunque potrete voi farne consapevole il
signor conte Algarotti , cil quale piacciavi
di caldamente raccomandarmi.

.Monsig. Malvezzi poi mi s.crive in que-
«ti termini ; Potete accertare il signor conte

Al-
loading ...