Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 336
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0344
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0344
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
536 L e t t e n e

in dono al detto cardinale . Le note ch@
vi mando del vostro libro sono alcunemie,
altre del sig. Luigi Tanara , altre del sig.
Antonio Ciarelli. Que’tratti che da mali-
zioso leggitore possono condursi ad avere
mal senso, si traserivono senz’altra aggiun-
ta. Voi siete il vero mio amico. Io vi ba-
cio . Addio .

•k O 'k O k O ~k O k O k Q ★ O k O * O k O k O k CD k

XIII.

JBologna 10. novembre 17^9,

G odo che voi abbiate terminato felice»
mente il vostro viaggio di Pietroburgo, nè
parrni per quel piccolo stretto che vi resta
a passare di dover sospendere le mie con-
gratulazioni. Ben vi avvisate, se credete di
non aver incontrato con questo vostro viag-
gio 1’ approvazione deila petroniana gen-
te ; perchè non avendo questi altra idea di
piacere, che di stare presso al fuoco, o ad
Vna tavola giuocando , sembra loro strano

che
loading ...