Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 12): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-12]

Seite: 443
DOI Seite: 10.11588/diglit.28090#0451
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd12/0451
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N E D I T E , 445

eiso ordine di farlo , e facendolo, lo farò
con sommo mio disgusto . Sento con pia-
cere che la marchesa Legnani continua a
farti finezza ; ed alla medesima io ho cre-
duto ben fatto scrivere il gradimento, che
tu hai dimostrato meco delle cortesie, ch'
ella ti fa, e la stima, che tu hai del suo
gran merito ; in sostanza per te non guar-
do anche, occorrendo , di fare la seconda
e Ia terza parte in commedia ; tu pensa un
poco a far qualche cosa per me ; scrivimi
delle tue occupazioni, dei tuoi divertimen-
ti e delle tue avventure . Stà sano . Ad-
dio .
loading ...